logo_oggi_222x160Oggi – n. 50 del 9 dicembre 2015 pagg. 76-78. Di Maria Giuseppina Buonanno. Foto di Alfredo Falvo/Contrasto – Lorenzo Pesce/Contrasto

Oltre il cimitero: le ceneri possono diventare preziosi

In questo gioiello c’è mio marito

Con la diamantificazione, il corpo di una persona defunta si trasforma in diamante. Linda e Annamaria lo hanno fatto per i loro compagni. E qui lo raccontano mentre lo psichiatra spiega come ricordare chi non c’è più

Non sgranate gli occhi. Sì è così: il corpo di una persona defunta può trasformarsi in un gioiello, in diamante. Pensieri e gesti per esorcizzare, sono naturali. ma la diamantificazione esiste davvero. In sostanza, dalle ceneri della persona morta viene estratto il carbonio che, pressato e sottoposto a temperature elevate, è poi trasformato in diamante. Il processo viene eseguito da un’azienda svizzera, Algordanza, nata nel 2004 nel cantone dei Grigioni. «Certo, è sintetico, ma ha le caratteristiche fisiche, chimiche e ottiche di un diamante naturale», spiega Christina Sponza, di Algordanza Italia, che ha sede a Roma dal 2009. […]

Diamantificazione delle ceneri. Oltre il cimitero: le ceneri possono diventare preziosi - pag. 76 Diamantificazione delle ceneri. Oltre il cimitero: le ceneri possono diventare preziosi - pag. 77 Diamantificazione delle ceneri. Oltre il cimitero: le ceneri possono diventare preziosi - pag. 78

 

Comments

comments