Il Diamante della Memoria. Dalle ceneri di cremazione un simbolo d’amore

Nel corso di milioni di anni, all’interno della Terra, il calore e la pressione elevati hanno generato una delle meraviglie della natura: il diamante.

Questo straordinario processo di creazione può essere riprodotto nei laboratori di Algordanza. In alcune settimane Algordanza è in grado di far nascere un autentico diamante dalle ceneri di cremazione di una persona cara scomparsa: il Diamante della Memoria.

Algordanza non aggiunge alcun additivo o carbonio estraneo, per ragioni etiche tutto deve avvenire nel modo più simile a quello naturale. Un certificato ufficiale di origine accompagna il diamante assicurando unicità e autenticità.

Algordanza 15 anniAlgordanza e la diffusione di una nuova forma di sepoltura

Algordanza è un gruppo internazionale operativo dal 2004 e presente in oltre trenta Paesi al mondo con sede principale e laboratori vicino alla più antica città della Svizzera, Coira, nel cantone dei Grigioni.

Algordanza – parola che in romancio significa ricordo – trasforma in autentici diamanti le ceneri di cremazione o i capelli delle persone care scomparse, in memoria della loro unica e splendida vita.

NOTIZIE IN EVIDENZA
.

  • Il rumore del lutto e Algordanza

Diamanti della Memoria Algordanza all’università di Parma

Algordanza, sostenitrice della rassegna Il Rumore del Lutto, ha partecipato al convegno "Visioni. Etica, sostenibilità, dinamiche di vita" che si è svolto il 21 ottobre 2021 all’università di Parma con un intervento sui diamanti dalle ceneri di cremazione.

Il noto tenore Giorgio Merighi sarà trasformato in diamante

Le ceneri di cremazione del tenore di fama internazionale Giorgio Merighi, che si è spento a Jesi il 12 gennaio 2020, saranno trasformate in diamante. Ne danno notizia la moglie Elena Cervigni e la società Algordanza che si occuperà del procedimento chimico/fisico.

E l’amore diventò (vero) diamante

«È stata mia mamma a chiederlo. E anche a me è sembrato la cosa più giusta: lei amava moltissimo i gioielli». Alessandra Verdina, 29 anni, di Rapallo, è una degli italiani che hanno scelto di trasformare i loro cari in un diamante.

Processo di diamantificazione

Servizio televisivo

Servizio televisivo